Gli incontri del 24 e 25 maggio

Festival, gli appuntamenti di oggi mercoledì 24 maggio e di domani 25 maggio

Giornata odierna con un programma ancora fitto per il Festival della comunicazione che si tiene a Cesena fino a lunedì 29 maggio. Questa mattina, mercoledì 24 maggio, riprendono gli appuntamenti con i crediti formativi per i giornalisti. Al Ridotto ci si confronterà sulla domanda “La responsabilità del giornalista: tutto è permesso?”. Saranno presenti il direttore del quotidiano Avvenire, Marco Tarquinio, Giorgio Tonelli, della sede Rai di Bologna, e Gianfranco Fabi, già vice direttore del Sole 24 ore e direttore di Radio24. Da Torino arriveranno Marco Bonatti e Luca Rolandi, entrambi già direttori del settimanale diocesano “La Voce del Popolo”. La giornata sarà introdotta dal presidente regionale dell’ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna, Antonio Farnè.

Dopo l’incontro di lunedì della scorsa settimana su “Cyberbullismo e navigazione responsabile” con l’intervento di Paolo Picchio, padre di Carolina, 14enne vittima di bullismo in Rete, e della senatrice Elena Ferrara, sullo stesso tema del web e dei suoi pericoli oggi è in calendario un altro appuntamento. Alle 18, presso la Sala Sozzi di Palazzo del Ridotto si terrà l’incontro, proposto con l’associazione “Psichedigitale”, “Web e navigazione senza pericoli. Binomio possibile?”. Sarà una tavola rotonda con Francesco Rasponi, psicologo, Massimiliano Padula, presidente Aiart, Cinzia Scotto sostituto commissario della Polizia postale, Michele Fratellanza e Tamara Fanelli dell’Ufficio anticrimine della Polizia di Stato e il professor Rodolfo Baggio di Parole O_Stili.

Domani, giovedì 25 maggio, sarà a Cesena la scrittrice Antonia Arslan. Alle 18, nella sala Lignea della biblioteca Malatestiana si parlerà di “Comunicare per non dimenticare”. La Arslan è l’autrice del volume “La masseria delle allodole” con il quale ha fatto conoscere a tutto il mondo il genocidio degli armeni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *